« - Home Page - »

15 gennaio 2004

Meglio mardi che tai

Mi capita ultimamente di chiedermi come mai certe cose non le ho fatte prima. Due esempi, in attesa di ulteriori rivelazioni.
Caso a) Paolo Conte. Mai ascoltato bene, e quel poco che mi arrivava alle orecchie mi dava quasi fastidio. Poi mi son fatto fare un cd misto, dal mio socio, e non riesco più a toglierlo dallo stereo. “Io sto a guardar la tua felicità, mi chiedo quanto durerà. Io so che ogni amore è sempre stato un breve sogno e niente più. Niente più. Però la vita è un’altra cosa, eh si, esempio abbandonarsi un pò così, sentirmi il sole in faccia e non vederti, ma capir dalla tua mano che sei qui.”. Dai, ma come si fa a stare senza?
Caso b) Il Signore degli Anelli. Ho visto i primi due film nelle ultime due settimane e ho già prenotato al cinema per il terzo. Prima non avevo la più pallida idea di chi fossero i vari Arwen (non potevo non citarla per prima), Aragorn, Legolas, Gollum, Frodo e “compagnia” bella. Poi M me l’ha menata tanto che ho detto, vabbè proviamo a darci un’occhiata. Per gentile concessione del megapanasonic della mia cinematografa personale mi son goduto le extended version dei primi due film. 3 ore e 20 il primo e circa 3 ore e mezza il secondo. Li riguarderei adesso.

15 commenti

Gravatar

1. unverme ha scritto il 15 gennaio 2004 alle 10:14

le cose che non ha mai fatto un verme e si chiede perché. in ordine scarso:
leggere apocalisse gioiosa.
ascoltare gaber
guardare friends
richiedere indietro vita da dandy a chi lo ha preso in prestito e lo tiene da un anno.
continuare a scarabocchiare fogli.
dire a sua madre di smettere di regalargli vestiti per natale che tanto sono sempre orrendi.
richiamare i vecchi amici.
leggere guerra e pace.
salutare i vecchi compagni di liceo quando li incontra per strada.
pisciare dall’ottavo piano per vedere se il il getto fa in tempo a toccare terra quando sta ancora uscendo o se finisce tutto e poi tocca terra. ah no, quello l’ho fatto: tocca terra che ancora stai pisciando.

Gravatar

2. utente anonimo ha scritto il 15 gennaio 2004 alle 10:56

un bes va… che notte!!!

Gravatar

3. utente anonimo ha scritto il 15 gennaio 2004 alle 10:57

conte, cazzo. poi uno dice coldplay, fa il figo coi radiohead… ma conte!!?? è incredibile.

Gravatar

4. utente anonimo ha scritto il 15 gennaio 2004 alle 10:59

via via non perderti per nulla al mondo lo spettacolo di arte varia di uno innamorato di te…. it’s wonderful it’s wonderful it’s wonderful good luck my baby… it’s wonderful it’s wonderful it’s wonderful i dream of you…

Gravatar

5. oneforthepot ha scritto il 15 gennaio 2004 alle 14:50

Max era Max
più tranquillo che mai,
la sua lucidità…
Smettila Max,
la tua facilità
non semplifica Max…
Max,
non si spiega,
fammi scendere Max,
vedo un segreto avvicinarsi qui, Max…

Di Conte è la mia preferita…

Gravatar

6. utente anonimo ha scritto il 15 gennaio 2004 alle 15:46

Via, via, vieni via con me,
entra in questo amore buio,
pieno di uomini…
via, entra e fatti un bagno caldo,
c’è un accappatoio azzurro,
fuori piove un mondo freddo…

It’s wonderful, it’s wonderful, it’s wonderful… chips chips… du du du du du…

Gravatar

7. cofano ha scritto il 15 gennaio 2004 alle 18:07

Ci bum ci bum bum..

Gravatar

8. Z4NN4 ha scritto il 15 gennaio 2004 alle 18:27

finalmente approdato al nostro Avvocato… Chepposso dire? Benvenuto. Dalle miei parti, nei giorni giusti, lo incontri per strada con la bella Egle. E se saluti lui ricambia. Roba da star allegri e sentirsi meno culo del mondo.

Gravatar

9. utente anonimo ha scritto il 15 gennaio 2004 alle 18:37

Dovresti buttarti nella lettura di Tolkien. Lo so, è un libro enorme, ma ne vale la pena!!! E’ favoloso e mi aveva quasi dato dipendenza…

Gravatar

10. pandora ha scritto il 15 gennaio 2004 alle 18:53

Con Paolo Conte l’approccio è stato così anche per me e poi son finita pure al concerto. Per la trilogia del signore degli anelli: non vorrei fare la purista, ma dovevi leggere prima i libri!!! Anche io (anzi un mio amico l’ha fatto per entrambi) ho già i biglietti per il 22…

Gravatar

11. cofano ha scritto il 15 gennaio 2004 alle 19:03

Per il cinema, la mia prenotazione è per il 25, non lo vedrò per primo ma pazienza…
Per il libro, lo so che è un mattonazzo… appena ho un po’ di tempo però voglio leggerlo.

Gravatar

12. utente anonimo ha scritto il 16 gennaio 2004 alle 03:46

Questa e’ per te … e lo sai tu perche’:

Se hai fatto male, chi lo sa…

sinceramente non lo so

e poi ciascuno vive come può

a asciuga al sole la faccia stanca.

Avanti avanti bionda

finché batte il cuor

tanto la vita è un bel fior.

Avanti avanti sempre

fino all’ultimo

da sola danzi e canti ormai.

Ormai

padrona certo sei di sorriso e pianto

di noia e batticuore…

Hai gli occhi buoni per guardar

il mondo con l’intensità

di chi ha capito, e non ci pensa mai,

il gioco e il sonno di questa vita.

Avanti avanti bionda

Paolo Conte
Lots of Love B.

Gravatar

13. cofano ha scritto il 16 gennaio 2004 alle 09:55

Thx B. 😉

Gravatar

14. utente anonimo ha scritto il 16 gennaio 2004 alle 10:24

Non ti azzardare a comprare il libro. 😉

Gravatar

15. Chloe ha scritto il 17 gennaio 2004 alle 15:58

puaaaaaaaaah…T___T io non ho visto il secondo!

Lascia un commento

Potete usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>