« - Home Page - »

11 dicembre 2003

Incontri casuali

Io sono uno che naviga parecchio. Un po’ per lavoro e un po’ per piacere ma devo dire che ho una media di navigazione sicuramente superiore a quella di un normale utente internet. E ieri, girando qua e là mi sono imbattutto nel blog di una persona che conosco. Subito non ero sicuro fosse lei, ma lo sospettavo sia da ciò che raccontava che da piccoli particolati sparsi qua e là. Poi dopo una breve indagine con domande mirate a persone che la conoscono ho avuto la conferma.

Quando uno ti dice “tieni questo è l’indirizzo del mio blog” è un discorso, ma in questo caso mi son sentito in colpa, mi è sembrato di averle curiosato nei cassetti di casa. Resta il fatto che se uno non vuol correre questo rischio si prende penna e carta e si tiene tutto veramente nel cassetto del comodino.

14 commenti

Gravatar

1. parmachiara ha scritto il 11 dicembre 2003 alle 20:37

Qualche rischio si deve pur correre nella vita 🙂
Ci sarà un motivo se alla fine il cassetto resta vuoto..il blog no..

Gravatar

2. utente anonimo ha scritto il 11 dicembre 2003 alle 23:04

—sshhh.. è successo anche a me, ma non lo dire a nessuno…—

Gravatar

3. utente anonimo ha scritto il 12 dicembre 2003 alle 12:44

E vabbè, mica avrà parlato male di te, no? NO???

Gravatar

4. cofano ha scritto il 12 dicembre 2003 alle 14:31

no no, non ha parlato male di me. Altrimenti l’avrei sputtanato a mare e monti, l’indirizzo del suo blog 😉 Eppoi di me non parla male nessuno :-PPP

Gravatar

5. pandora ha scritto il 12 dicembre 2003 alle 18:09

Mi è successa la stessa cosa. Mi è sembrato corretto dirglielo, in modo che potesse scegliere se continuare su quel blog o aprirne un altro. Certo che la tentazione di spiare è stata forte, ma forteforteforte, ed ogni tanto penso che avrei potuto dirglielo qualche giorno dopo per dare una sbirciatina senza che si sentisse condizionato. Mah. Alea iacta est.

Gravatar

6. utente anonimo ha scritto il 16 dicembre 2003 alle 17:18

ho spiato peggio, si lo so non si fa, soprattutto quello che mi ha stupito è stata la somma di 1+1 che mi aspettavo facesse 200 invece solo 2. chi mi mentiva non sapeva e non sà che io alla signora in giallo do una pista.
Conoscendo qualcuno diciamo bene dopo poco che lo frquenti quante possibilità si hanno di azzeccare la psw della casella postale?????? la risposta corretta sarebbe poche; sbagliato indovinata al primo giro VOLEVO MORIRE!!! per le balle scoperte

Gravatar

7. amarilla ha scritto il 17 dicembre 2003 alle 16:31

sono io vero? ;-P non vedo perchè ti sei fatto tanti problemi… sarà pur vero che hai scuriosato nei miei post ma io in fondo ho deciso di non tenermeli per me… i blog saranno pure intimi ma c’è quell’idea sotto di ‘performance’ che non puoi eludere…

Gravatar

8. cofano ha scritto il 17 dicembre 2003 alle 18:54

Ehehehe sì, sei proprio tu. Mah, non so, è che io ho sempre fatto di tutto per tenere sto blog nascosto dalla gente che conosco personalmente (ho fatto modo che non venga indicizzato in google, ho trovato un nome che centra ben poco con me…)… avrò la coscienza sporca 😉

Gravatar

9. amarilla ha scritto il 18 dicembre 2003 alle 04:55

terrò la bocca chiusa e farò finta di non conoscerti ;-D

Gravatar

10. amarilla ha scritto il 18 dicembre 2003 alle 04:56

immagino sia meglio non linkarti allora…

Gravatar

11. cofano ha scritto il 18 dicembre 2003 alle 09:27

Mbah… sì, vah… lassa stà 😉 Apprezzo il gesto: come se l’avessi fatto.
BTW io ti ho linkato, che c’hai proprio un bel blog.
Un’ultima cosa… da quand’è che soffri di insonnia?

Gravatar

12. amarilla ha scritto il 18 dicembre 2003 alle 13:27

da quando mi faccio corteggiare amabilmente… 🙂

Gravatar

13. cofano ha scritto il 18 dicembre 2003 alle 13:47

Ihihih ok, potevo arrivarci 🙂

Gravatar

14. inhinycle ha scritto il 23 giugno 2011 alle 21:16

HI, I just joined this community. I m from pakistan. I like this forumhope u like me too 😉

Lascia un commento

Potete usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>