« - Home Page - »

12 settembre 2005

Alessandro Grignani

Sono in giro con amici, sabato sera, in quel di Milano e mi arriva un MMS da mio padre, senza nessun commento, con la foto di uno che ho già visto in tv. Sì, è uno di un qualche Grande Fratello, quello alto palestrato biondo. Gli amici me lo confermano. Mio padre, uno che aveva il pallino per la fotografia, uno che faceva foto splendide, ora al ristorante si mette a fotografare sta gente? E’ un mondo malato.
Gli scrivo: “Ah è quello del Grande Fratello.”
Mi risponde: “No, Gianluca Grignani.”
Io già me lo vedo che lo ferma “Gianluca! Posso farti una foto?”.
Gli riscrivo: “No pà, quello è uno del Grande Fratello”.
Mi ririsponde: “Ah sì, Alessandro”.
E mi vedo anche quella scena: “Scusa ma tu sei Grignani o uno del Grande Fratello?”.
Che poi, voglio dire, ma perchè mi manda la foto di un biondo nerboruto palestrato!?!? Io ecco, speravo che mio padre avesse un’altra opinione di me.

13 commenti

Gravatar

1. Speck ha scritto il 12 settembre 2005 alle 14:52

Che poi ora e’ facile distinguerli…grignani si e’ tagliato i capelli e ha messo su un bel po’ di kg.
Consolati mio padre una volta incontro’ una sua amica che era insieme a Simona Ventura…l’amica gli disse:” hai visto, te la presento..l’hai riconosciuta no?” e mio padre: “si,lei fa televisione…Simona Tagli”…

Gravatar

2. ZannA ha scritto il 12 settembre 2005 alle 15:28

la foto però è im-pa-ga-bi-le!

Gravatar

3. chiaraaa ha scritto il 12 settembre 2005 alle 15:47

I padri sono una sorpresa dietro l’altra. Il mio tempo fa ha assaggiato le crocchette dei gatti. Una volta ha detto persino che trovava di suo gusto la canzone quando i bambini fanno oh che meraviglia e via dicendo. Nella vita comune è una persona rispettabilissima eh.

Gravatar

4. Antar ha scritto il 12 settembre 2005 alle 17:38

Ma lo ha fatto mettere in posa o la foto l’hai presa da un’altra parte?

Comunque pure a me all’inizio pareva Grignani…

Gravatar

5. cofano ha scritto il 12 settembre 2005 alle 17:44

@ speck: ahahahah non male!
@ zanna: verissimo, me ne bullo un po’ infatti 🙂
@ chiaraaa: the dark side of the dad
@ antar: la foto è quella originale scattata dal genitore

Gravatar

6. jesterbeast ha scritto il 12 settembre 2005 alle 18:18

con me andavi sul sicuro, io non ne conosco manco uno. ma chi so?

Gravatar

7. Noantri ha scritto il 12 settembre 2005 alle 23:01

E’ fichissima la cosa che te l’ha mandata senza un commento. Fa troppo ridere.
[Ste]

Gravatar

8. atena46 ha scritto il 12 settembre 2005 alle 23:42

Io di solito vado fiera della mia ignoranza in fatto di reality, ma in questo momento un po’ mi vergogno a chiedervelo… e ‘sto qua chi sarebbe??? 😐
Mi associo a jesterbeast…

Gravatar

9. theo ha scritto il 13 settembre 2005 alle 01:32

I padri, ma pure le madri quando vogliono son proprio stronzi! Loro e le loro velate allusioni. tze

Gravatar

10. cofano ha scritto il 13 settembre 2005 alle 01:46

@ jesterbeast: a jè, passi per alessandro del GF, ma almeno Grignani… almeno per sentito dire… cioè, parole come “ti raserò l’aiuola” lasciano il segno.
@ ste: e infatti sì :-)))
@ atena: mah uno di un GF, forse l’ultimo che han fatto, di preciso non so, ricordo bene solo il primo e gli altri li confondo.
@ theo: sì, che poi, velate…

Gravatar

11. cat ha scritto il 13 settembre 2005 alle 09:45

chi meglio di tuo padre può conoscerti????

Gravatar

12. jesterbeast ha scritto il 13 settembre 2005 alle 17:33

ma che ne so, io conosco solo i vecchi cantautori e il mio preferito e’ guccini anche se de andre’ e’ solo pochino pochino dietro. e poi mi piaciono il punk il thrash il dark…. e qualche singolo, tipo che ne so, l’immensa edith piaf. Ti rasero’ l’aiuola?????? miiiiiiiii che poetico!

Gravatar

13. phoebe ha scritto il 19 settembre 2005 alle 12:36

ma tu dovresti esser orgoglioso che tuo papà riesce a mandare gli MMS!!! Il mio ha problemi ad usare la rubrica del cellulare…

Lascia un commento

Potete usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>