01. ottobre 2003

Muratori

Stavo guardando i muratori che lavorano qui sotto. Sono in due, li pago tutti e due ma ne lavora solo uno: come è sta cosa? Cioè, non è solo adesso che ne lavora solo uno ma da quando sono qui, ormai una settimana, che lo scemo non fa niente e l’anziano smartellascartevetraflessibila. Già, quello che non fa niente ha l’occhio spento, tipo mucca al passaggio a livello che guarda il treno che passa.
Stamattina l’ho fissato dalla finestra per 10 minuti e in quei 10 minuti ha arrotolato più o meno un metro di corda. Basta. Amigo, io almeno quando ero a scuola cercavo di fare in modo che l’apparenza fosse quella di uno almeno un po’ impegnato, quando lavoravo come commesso nel negozio di pc e passava il direttore ero sempre intento a far finta di far qualcosa. D’altra parte anche il direttore era sempre intento a far finta di non trombarsi la cassiera. Qui invece il tuo collega lavora come un mulo e tu arrotoli una corda e bevi e fai avanti indietro dal bagno.
E curiosi dentro a guardare cosa sto facendo. Hai anche fatto commenti: “Cosa fate qui? Ah internèt! Nun ci gapisco un gazzo ma me lo voglio mettere a casa. Ne ho visto uno che usi internèt dalla tivvù, senza che bisogna comprare tutto il piccì”. Sì sì, spero che ne trovi ancora uno, è quello che ti meriti.