15. ottobre 2005

Back fom nowhere

Non preoccupatevi, ci sono ancora eh. E’ che quei bravi ragazzi di TopHost hanno avuto grossi problemi sul server che mi ospita il blog, che era visibile ma non scrivibile, così come i commenti. Ora però è andato tutto a posto.

07. settembre 2005

Blogstimoli

Mi piace l’iniziativa di Dotcoma e aderisco con entusiasmo, che le idee devono girare, e i blog servono anche a quello.

Crea il tuo blog con…
Blogger
Splinder
Bloggers.it
Il Cannocchiale
Io Bloggo
Giovani.it
Excite
Libero
Aruba
Clarence
Virgilio
Kataweb
superEva
Non c’è solo Beppe Grillo. Siamo in tanti. Vuoi essere dei nostri ?
Fai Girare.

27. luglio 2005

Gente seria

Quei simpaticoni di Lycos mi han chiuso l’account che conteneva tutte le immagini abbinate ai vari post di questo blog. Le immagini del template sono qui in locale, ma il resto era tutto su Lycos, e loro m’han scritto così:

Caro utente Tripod,
In relazione ad un abuso del servizio Tripod e nel rispetto di un servizio che mira ad essere sempre di qualità, abbiamo deciso di chiudere il tuo sito web http://utenti.lycos.it/kairox/. Non ti sarà più possibile accedervi nè via browser nè attraverso alcun software FTP.
Il Lycos Tripod team.

L’unico abuso possibile, leggendo il contratto è questo: “Ai soci non è permesso mettere a disposizione lo spazio di memoria a terzi per la memorizzazione di dati, oppure di utilizzare lo spazio di memoria per scopi diversi da quelli previsti per la costruzione di home page nell’ambito dei servizi della Lycos Europe.”. Credo che, in tutta la sua fumosità, significhi che non posso mostrare qui immagini ospitate là.
E mi sta anche bene, ma prima di segare via tutto, delinquenti, avvertitemi: fatto sta che da oggi tutte le immagini abbinate ai vecchi post sono morte, andate, kaputt.
Le poche immagini della home page che ho recuperato le metterò poi su quando avrò voglia e mi passerà l’incazzatura. Bestie.

22. luglio 2005

Sex & The Blog ©

La nostra simpaticissima Chica mi ha attaccato a un’altra catena. L’ha fatto perchè io potessi ignorarla come ha fatto lei quando l’ho invitata io, ma siccome mi piace averci cose da rinfacciare, ecco che da bravo blogger medio svolgo la catena così la giovine mi rimane in debito. Son perfido.
Leggi tutto…

07. luglio 2005

Blogger No Limits

Che avere un blog e bloggare potesse avere qualche lato perverso lo sapevo, che potesse essere foriero di qualche turba psichica lo sospettavo, ma che potesse portare a certe cime non l’avevo ancora capito. Londra, sappiamo tutti quello che è successo: ecco, in questo caos un ragazzo, sceso da un vagone della metro, in mezzo al fumo, senza sapere se si trova in un incidente o in un attentato, invece di prendere e sgomitare e scalciare e correre e cazzo datemi dell’aria, si scatta una foto col cellulare e se la spedisce sul proprio blog. Bene, prendete appunti: se mai dovessi fare una cosa del genere, vi prego, rubatemi l’accesso ftp, chiudetemi questa macchina infernale e fatemi vedere da uno bravo.

28. giugno 2005

Bibliocatena

Jojoy e Omar (tramite Gattostanco) mi hanno invitato a partecipare a una catena sui libri, e allora perchè no, famola. Il problema è che sono leggermente diverse le due catene, quindi vedo di mischiarle.
Leggi tutto…

24. maggio 2005

La catena di San Tommaso

Mi stavo preoccupando: ok che giro meno per blog, e commento meno, e insomma la mia vita blogger è più tranquilla di una volta, ma che nessuno mi avesse ancora reso partecipe della catena che sta girando in questo periodo mi faceva sentire molto Calimero. Poi il buon vecchio fratellaccio ZannA (che ha ripreso a scrivere e non me n’ero accorto) mi ha passato la palla e quindi alè, sotto:

Volume totale dei File Musicali sul mio pc: su questo 5,95 Gb, sull’altro un giga e un po’, su quello in casa circa un altri 20 Gb

L’ultimo cd che ho comprato: se non sbaglio, ma non credo, direi “Buoni o cattivi” di Vasco.

La Canzone che sto ascoltando adesso: “Un numero” degli Apres La Classe (un numero!! solo e sempre un numero!!!)

Cinque canzoni che ascolto spesso o che significano molto per me:
Ti sento – Ligabue
Incontro – Guccini
Not an addict – K’s choice
Una giornata senza pretese – Vinicio Capossela
Cannonball – Damien Rice

Cinque persone a cui passo il testimone:
Venedikt, ChicaVQ, Phoebe, Traminer, Jaded Eyes

25. aprile 2005

La prima volta che ho visto i fascisti

Vista la data, vista l’occasione, ricevo da Wu Ming e diffondo:

“Si è concluso il progetto di narrazione collettiva “La prima volta che ho visto i fascisti”. Abbiamo raccolto e montato quarantasei testimonianze spediteci tra il 21 marzo e il 25 aprile 2005. Ne è venuto fuori un vero e proprio libro di ottantadue pagine, che ora diffondiamo sotto licenza creative commons. Potete scaricarlo dal nostro sito in formato pdf (354 kb):
La prima volta che ho visto i fascisti

(c) 2005. Pubblicato sotto Licenza Creative Commons “Attribuzione NonCommerciale Condividi”.
http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/2.0/
Si autorizza la riproduzione (parziale o totale), diffusione, pubblicazione su diversi supporti e formati,
esecuzione o modifica, purché non a scopi commerciali o di lucro e a condizione che venga riprodotta
questa dicitura, vengano indicati gli autori e – tramite link al sito http://www.wumingfoundation.com –
si rimandi al contesto originario.

11. febbraio 2005

Welcome!

Venghino venghino siore e siori venghino, benvenuti nel nuovoneanchetanto blog. Ci ho lavorato su un bel po’, è tanto che ho lo spazio pronto, ci ho messo un po’ a decidermi, che il passo è importante. L’hosting sembra stabile, la piattaforma anche. Spero di riuscire anche a limitare lo spam (ci son dei programmini che mettono della pubblicità nei commenti e sono veramente fastidiosi). Certo non sarà tutto perfetto fin da subito, ho notato un certo rallentamento nei commenti, che ci mettono un po’ a saltar fuori dopo che uno li ha inseriti. Vabbè, cancellerò quelli doppi.
Mi spiace tanto per i commenti vecchi, ma proprio non c’era modo di importarli.

Vado a vivere da solo O-OH

Dopo lungo periodo di gestazione, di programmazione, di spostamento e di muri da pitturare son contento di invitarvi tutti nella mia “nuova” (è uguale a qui, da vedere, più o meno) casa. Aggiornate i bookmark, aggiornate i link, aggiornate i feed!

« Post precedenti   Post seguenti »