« - Home Page - »

17 aprile 2004

No cofano? No party

Signori, amici, convenuti: che festa! E’ andata strana, perchè è partita molto spenta, quasi triste. A un certo punto m’era persino venuta voglia di andare via. Poi non so bene cosa è successo, cosa ha dato la spinta, ma è scattata l’ignoranza. Bellissimo. Proprio come una volta, uguale uguale, da quando abbiamo 15 anni le feste lì sono sempre così e si divertono sempre tutti e finiscono sempre con un “quando organizzate la prossima?”.
E a donne? Eh, c’era da star bene, ma ieri sera me la sono tirata un po’, che quando è andata fuori (come chi??? beh, vabbè, una…) praticamente con un cartello con scritto “seguimi” sulla schiena, ho pensato che forse era meglio tirarmela, conoscendo il soggetto in questione, e son rimasto a ballare. Lo so, probabilmente mi darò martellate sui maroni per questo gesto insano, ma se ho capito un qualcosina di sta ragazza, ho fatto bene. O magari ero semplicemente sbronzo e non ho letto bene il cartello sulla schiena, che sotto “seguimi” aveva una piccolissima postilla con scritto “oraomaipiù”. Se così fosse: martello, please.
P.S.: la torta alla panna fa bene alla pelle del viso e ai capelli, vero?

Ancora nessun commento!

Lascia un commento

Potete usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>