21. novembre 2003

Docce

Lei adora l’acqua bollente, io la odio, mi fa proprio male. Mille volte abbiam provato a fare la doccia insieme, per farci le sporcherie umide. Uscivo sempre incazzato mandando affanculo lei e l’acqua bollente. Alla fine ho imparato ad aspettarla a metà strada fra la doccia e l’accappatoio.
– Vedi? Nell’amore bisogna sapersi adattare –
Sì, se sei innamorato ti adatti a tutto. E’ quando ti adatti per convincerti d’essere ancora innamorato che deve farti capire che qualcosa non va. E quando cominci a ustionarti sotto la doccia per far piacere ancora al vostro amore, senza renderti conto che lo fai per convincerti di amarla più di una volta.
– E quindi l’hai lasciata. Bravo. E adesso perchè sei tornato? –
Perchè ogni volta che mi scottavo sotto la doccia pensavo a lei.

(grazie al bruko bollito per l’ispirazione)