20. gennaio 2005

Jpg

Riguardo sul computer le foto scattate
al mare in sardegna con te quest’estate
mammamia, tutta nuda, con la tua amica, com’eri bella
ah no, scusa, ho sbagliato cartella

01. luglio 2004

All’amore mio virtuale

Amore mio virtuale, che mostri il tuo catalogo,
vorrei a te congiungermi senza avere dialogo
senza chilobait e pericoli allegati
niente più popup nè tasti destri bloccati
fisicamente averti senza dover leccar il video
linkarti carnalmente senza dover scrutare il codice
e aspettando il giorno in cui arriverò in aereo
per farlo un po’ diverso oggi ti cliccherò con l’alluce

29. aprile 2003

Io ti amo

Oggi che mi sento romantico butto qui una delle mie poesie preferite di Stefano Benni:

Io ti amo

Io ti amo
e se non ti basta
ruberò le stelle al cielo
per farne ghirlanda
e il cielo vuoto
non si lamenterà di ciò che ha perso
che la tua bellezza sola
riempirà l’universo

Io ti amo
e se non ti basta
vuoterò il mare
e tutte le perle verrò a portare
davanti a te
e il mare non piangerà
di questo sgarbo
che onde a mille, e sirene
non hanno l’incanto
di un solo tuo sguardo

Io ti amo
e se non ti basta
solleverò i vulcani
e il loro fuoco metterò
nelle tue mani, e sarà ghiaccio
per il bruciare delle mie passioni

Io ti amo
e se non ti basta
anche le nuvole catturerò
e te le porterò domate
e su te piover dovranno
quando d’estate
per il caldo non dormi
E se non ti basta
perché il tempo si fermi
fermerò i pianeti in volo
e se non ti basta
vaffanculo