« - Home Page - »

29 luglio 2008

Vodafone, mi molli?

Mi scomodo dopo settimane di silenzio per una comunicazione pubblica, visto che privatamente, al telefono, non la vuoi capire: cara Vodafone, il tuo iPhone, alle tue condizioni, te lo puoi tenere.

Sì, è vero, sono stato io a dirti di chiamarmi e farmi sapere, però adesso è inutile che mi chiami una volta al giorno, che mi spieghi che è vantaggiosissimo, soprattutto per me che ho un contratto aziendale: dai, guardiamoci negli occhi, 30 euro al mese (+ iva?) per 24 mesi per un telefono e un gigabyte di dati mensili (il traffico telefonico è a parte) ti sembra vantaggiosissimo? Ho provato a spiegarti che tra l’altro l’iPhone ce l’ho già, quello importato dagli Stati Uniti e sì, lo so, è il modello vecchio e va più lento con le connessioni dati GPRS, ma io non le uso, c’ho la wireless dappertutto, e il GPS non mi serve. Ma tu no, non vuoi capire, e mi chiami ancora.

Vody (ormai siamo in confidenza), non sei una ragazza elastica, t’ho spiegato che se il telefono me lo vendi tutto subito e poi mi fai pagare solo il traffico, io te lo compro anche… ma tu no, fai i capricci e vuoi darla via alle tue condizioni (la promozione). Cerchi anche di farmi passare per pirla, che non capisco i vantaggi, e ci rimani male quando ti rido in faccia mentre cerchi di prendermi in giro dicendo che comprato da solo l’iPhone costa 800 euro. Sono preparato, smettila di insistere, son 569 euro. Dai, non rimanerci male ora, c’hai provato.

Ad ogni modo, cara vecchia baldracca (e non offenderti… cerchi di darla via a tutti i costi ma non sei capace, come dovrei chiamarti?), alle tue condizioni te la puoi anche stracciare (la promozione, sempre) perché non la voglio. E non chiamarmi più, che fra un po’ vado al mare.




Un commento

Gravatar

1. Annina ha scritto il 03 settembre 2008 alle 16:06

Ciao!!
Bel post… e bellissimo blog, complimenti!! Scrivi molto bene! ;-)

Lascia un commento

Potete usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>