« - Home Page - »

24 novembre 2006

It’s gonna be alright

Ci son delle volte, che guardo un telefilm o ascolto cose e mi restano in testa le musiche per settimane. A volte mesi. M’è successo di non togliermi di testa, per un paio di settimane, la musichetta dello spot del Tonno Nostromo, quella che faceva “Signora mia… sono il nostromo di questa flotta…”. Un incubo.
Invece poi ci son le volte che la musichetta ti piace e te la canti e ricanti senza stancarti. E quando ti capita di risentirla, e magari rivedere anche ciò che c’era abbinato, bé ti butta addosso quel misto di buonumore e nostalgia e figlichetempi! che ti ci puoi crogiolare all’infinito.
Questo, insomma, per tirarvi giù insieme a me in questo flashback anni 80, che mi butta tanta allegria e son qui in ufficio che mi dimeno che sembro uno degli Scissor Sisters:


(grazie ad auro per l’ispirazione)

8 commenti

Gravatar

1. pikolo ha scritto il 24 novembre 2006 alle 14:53

io mi sento vecchierella, perche’ se a quei tempi avevo un debole per danny e canticchiavo “fameIwannaliveforever” nel guardare il video non ho potuto fare a meno di notare:

-il tipo superdotato in calzamaglia azzurra,
-il tipo superdotato in calzamaglia rosa
-il nero superdotato in calzoncini bianchi coi risvolti (?!)

e non mi sento allupata, mi sento vecchia!!
:-O

Gravatar

2. Sw4n ha scritto il 24 novembre 2006 alle 18:04

Credo che se ti dimeni come quel tizio in tutina siliconata ci sia qualcosa di molto, molto, molto grave. Molto… 😛

Gravatar

3. kumquat ha scritto il 25 novembre 2006 alle 00:26

lo so che non si addice ad una signorinella qual son io, ma guardando il video anche io non ho potuto fare a meno di pensare, per tutti il tempo: “ma il pacco surreale del signor calzamagliazzurra?!?!”.
e infatti ne parla già pikolo.
braga bianca invece a occhio è leroy.
aneddoto: anni fa, tardo pomeriggio, pub del centro di bologna. bevo una birra con un amico, poi sento del casino e mi volto: di fronte a me c’è un gruppo di persone che incitano questo ragazzo che fa spaccate e passi di danza. era in effetti leroy. stracotto come i tortellini a santo stefano.
tristessa, gente.

(e adesso la smetto e puoi ricominciare a saltellare felice cantando friday night it’s gonna be alright) 😉

Gravatar

4. pikolo ha scritto il 25 novembre 2006 alle 08:10

*quello* e’ Leroy e io non l’ho riconosciuto? Ue’, ma come sto messa?? la mia dentiera, pliz.

Gravatar

5. cofano ha scritto il 26 novembre 2006 alle 16:45

Bè bè bè, ma pensa un po’, da post nostalgico mi diventa un covo di appassionate di birdwatching…

Gravatar

6. Antar ha scritto il 28 novembre 2006 alle 14:53

La cantavo proprio un paio di settimane fa.
E il mio Amore mi ha detto “vedi che siamo fatti per stare insieme? Chi altro saprebbe che è?”.
Be’, eccone un paio, a quanto pare. 🙂

Gravatar

7. phoebe ha scritto il 29 novembre 2006 alle 09:26

Anch’io sono una carampana di Fame ed a fare Leroy ti ci vedrei discretamente bene!

Gravatar

8. cofano ha scritto il 29 novembre 2006 alle 11:03

@ Antar: quattro persone fatte per stare insieme! :-))) La quadriglia dell’amore!
@ phoebe: io ci potrei fare la controfigura senza che nessuno se n’accorga. Oddio, magari adesso che è morto qualcuno ci farebbe caso.

Lascia un commento

Potete usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>