27. luglio 2005

Preparativi

Quest’anno finalmente la vedo. La Puglia, dico. Stiam via boh tipo dieci giorni, partiamo l’8 o il 9 agosto e torniamo il 20. Siamo io, quel ragazzo qua e un altro amico. C’ho smania, ho sempre conosciuto un sacco di gente di là, ho anche avuto una morosa pugliese, ma non ho mai avuto modo di andarci: finalmente mi tolgo lo sfizio. L’ultima settimana, cioè dal 13 al 20 siamo in un appartamento in affitto, vicino a Porto Cesareo, i giorni prima però li facciamo selvaggi, nel senso che dormiremo in una casa di campagna di una nostra amica dove manca la corrente elettrica e c’è solo l’acqua del pozzo: ci laveremo a secchiate come Terence Hill. Ah bè l’acqua non è potabile, chiaramente.
Si presentaranno anche altri problemi, ci ha già preannunciato l’amica, tipo i topi o i serpenti o chissà magari i ladri. Per i topi porteremo due gatti, per i serpenti due aquile, per i ladri due carabinieri. Speriamo che ci stia tutto nel baule.

« Post precedenti   Post seguenti »