28. giugno 2005

Bibliocatena

Jojoy e Omar (tramite Gattostanco) mi hanno invitato a partecipare a una catena sui libri, e allora perchè no, famola. Il problema è che sono leggermente diverse le due catene, quindi vedo di mischiarle.
Leggi tutto…

Il puntino del sonno

Io quando mi vien l’insonnia come in questo periodo conosco un trucco. Forse l’avevo letto da qualche parte, non ricordo. Mi metto lì, coricato e mi immagino un puntino luminoso sulla mia testa, sospeso. Poi comincio a farlo scendere facendo in modo che giri attorno a me, una specie di satellite, ma piano piano, con molta lentezza. Arrivato all’altezza dei piedi dovrebbe succedere che ci si sente rilassati e tranquilli e pronti ad addormentarsi. Ecco, io più giù delle spalle non sono mai arrivato. Io mi sento già abbastanza scemo di mio senza bisogno di aggiungere altri validi motivi.