« - Home Page - »

04 marzo 2005

Paesello No Limits

E’ nevicato, ma tanto eh. Allora succede che quando nevica io e il mio amico G, da quando siamo patentati, andiamo in giro per il paesello a fare dei frenamano, pratica che consiste nel lanciarsi il più veloce possibile nel primo piazzale vuoto e tirare il freno-a-mano testacodandosi. Non penso sia una cosa granchè originale, e non pretendo sia furbissima, ma si sa, noi ci si diverte con poco. E così come noi un sacco di giovani e meno giovani compaesani si fiondano nei piazzali del paesello. Negli anni abbiam visto Pande cappottarsi, finire nei fossi, abbracciare lampioni. Ma c’è poco da fare, dev’essere qualcosa che c’è nell’aria: alla prima nevicata seria, si va.
Ed eravamo in giro a cercare il frenamano dell’anno, the big one, quando ci ha tagliato la strada questo. L’abbiamo visto arrivare da lontano, incredulo ho fatto giusto in tempo a tirar fuori il telefonino per fare la foto, che ci è scheggiato davanti e se n’è andato. Dalla foto non si capisce benissimo, ma non è un ufo: è un tizio col casco in testa su un bob trainato da un’auto a una velocità folle.
Io i miei compaesani, a volte, li stimo tantissimo.

Aggiornamento del 5/3: la serata, il nostro eroe, l’ha passata poi al pronto soccorso, che si sa, i marciapiedi presi a quella velocità lì fan male, ed è un attimo rompersi un dito.

11 commenti

Gravatar

1. Omar ha scritto il 04 marzo 2005 alle 08:08

ehhhhh… E’ la passione della velocità che pervade noi emiliani, donne e mutor. Talvolta, però, anche il Lambrusco ci mette del suo.

Saluti
nota: ricordarsi di andare a Arceto a prendere la Malvasia..

Gravatar

2. cat ha scritto il 04 marzo 2005 alle 08:12

… a me sembrava un pinguino …

Gravatar

3. phoebe ha scritto il 04 marzo 2005 alle 12:21

Pazzo!!! A me pareva un bambino sullo slittino che finiva sotto una macchina :pulp:

Gravatar

4. Andre ha scritto il 04 marzo 2005 alle 12:56

Avantiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii 😀

Gravatar

5. Cla ha scritto il 04 marzo 2005 alle 18:56

Uhauhau.. ma siete dei pazzi!

Gravatar

6. ZannA ha scritto il 04 marzo 2005 alle 21:31

R.O.F.L.

Gravatar

7. M.B. ha scritto il 05 marzo 2005 alle 12:04

E dimmi: anche a te quest’insana passione per il freno a mano su neve ha portato, negli anni, consistenti danni al paraurti dell’auto, o il pistola sono solo io?
E’ che dovrebbero fare più piazze, e farle più larghe, dalle mie parti.

Gravatar

8. cofano ha scritto il 05 marzo 2005 alle 12:23

MB qui gli spazi grandi ci sono, credo sia per quello che non m’è mai successo niente. Cmq c’è chi danni riesce a farsene coumunque 😉

Gravatar

9. dud ha scritto il 05 marzo 2005 alle 22:58

quando stai facendo l’esen e hai la foruna di incontrare un esen più esen di te, ci si sente infinitamente saggi.

(IO al parcheggio dell’ipercoop sono riuscito a fare tre giri completi, possono testimoniare: il biondo, ferro e il bambino, che erano lì a vedermi)

Gravatar

10. cloee ha scritto il 07 marzo 2005 alle 10:20

e io che pensavo fosse uno con lo snow! 🙂

Gravatar

11. jorma ha scritto il 07 marzo 2005 alle 13:29

Mi fa ancora male il dito…

Lascia un commento

Potete usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>