08. marzo 2005

Scivola, scivola e vai via

Non si può essere sempre allegri, sempre in baracca, non si può. Che se lo fai sempre ma proprio sempre vuol dire che c’hai qualcosa che non ci vuoi pensare. E in più fai fatica, diventa quasi un mestiere il divertirsi, arrivi che speri che il lunedì venga alla svelta, così ti riposi un po’. Che anche lavorare, lavori più volentieri, che lavorare aiuta a non pensare, cioè pensi ad altro, e in più ti pagano (mi pago) per questo. Hah, mi pago, ho fatto ridere.
Detto questo, guardiamomi negli occhi, diamomi un taglio e non raccontiamomi cazzate, che è ora.