« - Home Page - »

08 aprile 2004

Emendamento Carlucci

Continua la guerra alla pirateria. Guardate un po’ che strategia micidiale.
“I fornitori di connettività per l’accesso ad internet dovranno riprodurre sulla propria home page un banner antipirateria, ossia un vistoso link che inviti gli utenti che vi clicchino ad un sito specializzato che illustrerà le sanzioni previste dal decreto per coloro che useranno in modo illecito le copie di prodotti dell’ingegno protetti scaricati da Internet. Previste multe dai 103 ai 10mila euro.” – Emendamento Carlucci.
Avete visto la firma? Sì, proprio lei: Gabriella Carlucci… paura, eh? A me certe volte vien nostalgia di Cicciolina in parlamento, almeno lei era lì per provocazione, questa invece ci crede davvero. I suoi prossimi emendamenti saranno:
Contro la violenza negli stadi: promo durante le partite che dice “La spranga fa male”
Contro l’immigrazione clandestina: cartelloni sulle spiagge albanesi con scritto “Il canotto affonda”
Contro gli escrementi sui marciapiedi: manifesti pubblicitari con scritto “la cacca puzza”

10 commenti

Gravatar

1. qoelet ha scritto il 08 aprile 2004 alle 11:06

Sei un grande! Dio, quella de “il canotto affonda” me la sto ancora ridendo!! Ma ti rendi conto di che deficienti hanno mandato in parlamento!?!? Ma questa qui non andrebbe bene nemmeno per un pompino ad un sottoproduttore di televisione privata…

Gravatar

2. amarilla ha scritto il 08 aprile 2004 alle 11:19

😀

Gravatar

3. stregaccia ha scritto il 08 aprile 2004 alle 11:36

mi spiace deluderti qoelet ma la Signora Gabriella CArlucci è un ottimo ministro!!! Non capisco cosa ci troviate di così strano in questo decreto urbani è la cosa più giusta che abbiano deciso di fare per questo enorme problema legato ad internet. Voi giovani di oggi non avete più rispetto per nulla. E cosa c’è di strano negli altri emendamenti? iL CANOTTO NON AFFONDA secondo te? Vergugna terun

Gravatar

4. stregaccia ha scritto il 08 aprile 2004 alle 11:40

Scusatemi sscusatemi non ho resistito è stato più forte di me ovvio che nel post precendente SCHERZAVO. la signora carlucci porca di un puttana come avrebbe detto il mio nonno “na bela merda nte la ghigna” io sarei per mandarla a spalare la suddetta in siberia.
Voi ragazzi non potete neanche lontanamente immaginare cosa cazzo significhi lavorare con codesta gente, non sanno fare nulla, non fanno loro quello che viene emanato…va bhe meglio che stia buona. A dirla tutta urbani a una cosi gran faccia da culo…

Gravatar

5. utente anonimo ha scritto il 08 aprile 2004 alle 13:54

quanto manca alla fine di questo cazzo di malgoverno?

Gravatar

6. utente anonimo ha scritto il 08 aprile 2004 alle 16:50

…da fonti indirette posso dirti che sembrerebbe verso la fine, ci sono tanti piccolil scricchiolii che sento in queste stanze, solo che credo purtroppo che sarà difficile se la sinistra continua a fare e tenere comportamenti bambineschi del tipo “mamma lo vedi fassino mi guarda cupo mi mette paura”…io mi auguro che comunque vada giu rovinosamente tutto…in barba a questa merda di presidente del consiglio

Gravatar

7. utente anonimo ha scritto il 08 aprile 2004 alle 17:00

io sono armato e pericoloso. vogliamo tutto!

Gravatar

8. Z4NN4 ha scritto il 08 aprile 2004 alle 20:04

decreto ZannA. Tutti i piciu in tramoggia. E andiamo a posto. Un minimo almeno.

Gravatar

9. cofano ha scritto il 08 aprile 2004 alle 20:40

zanna, ci vuol l’interprete 😉

Gravatar

10. nORgE ha scritto il 09 aprile 2004 alle 19:05

bbrrrrrrr… paura…

Lascia un commento

Potete usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>