18. aprile 2004

La pagina 23 del libro che sto leggendo

Sui blog di Amarilla (che l’ha trovato sul blog di Abs che l’ha trovato sul blog di non so chi) trovo questo giochino:

1) Prendi il libro più vicino
2) Aprilo a pagina 23
3) Trova la prima frase degna del benché minimo interesse
4) Posta il testo della frase nel tuo blog assieme a queste istruzioni

Ora il libro che ho più vicino è la “Guida ai corsi della Facoltà di Economia” di mio fratello. Visto che non lo considero un libro appena dopo c’è “Tra Mosca e Petuški” di Venedikt Erofeev. Direi che va bene.
“E solo nei pressi di Karacarovo il mio Dio mi ha inteso e compreso. Tutto si è placato e acquietato. E se qualcosa che ha a che fare con me si quieta e si placa potete star certi che è in maniera irreversibile. Con l’ammirazione che ho per la natura, non sarebbe bello restituirle i suoi doni…”