08. aprile 2004

Emendamento Carlucci

Continua la guerra alla pirateria. Guardate un po’ che strategia micidiale.
“I fornitori di connettività per l’accesso ad internet dovranno riprodurre sulla propria home page un banner antipirateria, ossia un vistoso link che inviti gli utenti che vi clicchino ad un sito specializzato che illustrerà le sanzioni previste dal decreto per coloro che useranno in modo illecito le copie di prodotti dell’ingegno protetti scaricati da Internet. Previste multe dai 103 ai 10mila euro.” – Emendamento Carlucci.
Avete visto la firma? Sì, proprio lei: Gabriella Carlucci… paura, eh? A me certe volte vien nostalgia di Cicciolina in parlamento, almeno lei era lì per provocazione, questa invece ci crede davvero. I suoi prossimi emendamenti saranno:
Contro la violenza negli stadi: promo durante le partite che dice “La spranga fa male”
Contro l’immigrazione clandestina: cartelloni sulle spiagge albanesi con scritto “Il canotto affonda”
Contro gli escrementi sui marciapiedi: manifesti pubblicitari con scritto “la cacca puzza”