08. marzo 2004

Io so

Io, oggi che è l’otto marzo, proprio all’inizio di questo otto marzo, mentre ballavo in una discoteca stracolma di gente, un po’ stanco e un po’ ubriaco, ho scoperto una cosa delle donne che cambia ogni prospettiva, che stravolge tutto per uno che credeva che le cose stessero in un certo modo. E non ve la svelo, perchè evidentemente io sono l’eletto, e ora controllo il matrix. Buon otto marzo: donne, vi farò la festa (non oggi però, che son stanco).

04. marzo 2004

Tristite

Ascolto solo canzoni tristi. Non so cosa è, o ci sono in giro solo quelle o la mia cdteca ha preso una brutta piega. Non che mi intristiscano eh, non lo faccio per martoriarmi il morale, ma ultimamente mi piacciono solo quelle. L’ultima di Tiziano Ferro poi, l’ascolto anche due volte in fila. Dottore, sarà grave?

   Post seguenti »