05. settembre 2003

Intervista

Stamattina mi sono svegliato bene. Ho dormito bene e ho passato una bella serata, proprio bella, e sono andato a letto tranquillo. Di conseguenza, mi sono svegliato bene, quando per me è difficilissimo riuscire ad affiancare una buona sveglia a un venerdì mattina.
La colazione è stata abbondante e buonissima, con pane burro e marmellata come quando ero piccolo, e con l’euforia di quando ero bambino ho affrontato i primi minuti di sole.
Poi ho fatto una cazzata, e la giornata non sarà più la stessa. Il weekend non sarà più lo stesso.
Ho letto l’intervista che berlusconi ha rilasciato allo “Spectator”.
Vaffanculo và.