24. luglio 2003

Dormi dormi

Ci son delle volte che la radio, sembra che ti guardi dentro prima di farti sentire una canzone.
E ci sono canzoni, che sembra che ti abbiano guardato dentro prima di scriverle.

Stai con me….ancora un po’
solo un momento… ti pagherò
Soltanto un attimo…. di Nostalgia
oppure per un attimo e poi vai via!

e tu Parli…. parli…
parli di “cose che passano…..”
e poi sogni…… sogni
sogni che poi svaniscono.

Stai con me… ci stai o no
ci stai un attimo…… un giorno
ci stai per essere ancora mia….
oppure ci stai per non andare via!!

E tu dormi, dormi
mentre i miei sogni crollano
e tu dormi, dormi
e i sogni poi si scordano
!