« - Home Page - »

15 aprile 2003

Mi faccio male

Che se ci penso bene io mi faccio male in dei modi, ma in dei modi che secondo me mi faccio male solo io così. Che ormai non mi stupisco neanche più di come mi faccio male in modo strano, che ci devo pensare su bene per rendermi conto che c’è qualcosa di strano nel modo che ho di farmi male.
E se ci penso su mi viene in mente di quella volta che mi son fatto male giocando a squash, che va bene che ero arrugginito ma farmi uscire una spalla (la chiamano lussazione quei professoroni del pronto soccorso) per una battuta troppo forte mi sa che ce n’è pochi.
Per non parlare di quella volta che son caduto in centro perchè sono inciampato e avevo le mani in tasca, che non son mica riuscito a toglierle e mi han ritrovato lì per terra ancora con le mani in tasca che non venivan fuori e mica ce la facevo a tornare in piedi. Alle cinque e mezza del sabato pomeriggio ti fai più male all’orgoglio che alle ginocchia.
E non saran mica tanti quelli che si spaccano un labbro sull’asfalto volando via in avanti dalla bicicletta perchè un bambino gli ha tirato una pallonata in mezzo ai raggi della ruota davanti.

Che poi se dietro le cose ci guardi bene c’è sempre il lato di culo:
– quando son volato dalla bici son finito in mezzo a un incrocio che potevano anche tirarmi sotto
– quando m’è uscita la spalla poteva anche diventare una roba cronica invece è sempre rimasta dentro dopo quella volta lì
– quand son caduto in centro…

…mi sa che il lato positivo non c’è mica sempre sempre.

8 commenti

Gravatar

1. sybil ha scritto il 15 aprile 2003 alle 17:27

^_^

Gravatar

2. RosaRospa ha scritto il 15 aprile 2003 alle 18:18

ma ti ho linkato. Se vuoi posso mandarti anche il tuo oroscopo giornaliero 😉 Vorrei anche io un bel template cosi’, ma sono assolutamente incapace di intendere e volere l’html. Quello che c’è sul mio blog è frutto di allucinazioni e smanettamenti a tempo perso…..

Gravatar

3. RosaRospa ha scritto il 15 aprile 2003 alle 18:21

Ah, mi piace il tuo scrivere/cofano, mi assomiglia a: Il giovane Holden di Salinger, o, per restare fra i nostri: Jack Frusciante è uscito dal gruppo di Brizzi.

Gravatar

4. cofano ha scritto il 15 aprile 2003 alle 18:31

Grazie per il link rosarospa, ora metto anche il tuo così siamo pari, che poi il tuo blog mi è anche piaciuto. Se ti piace questo modo di scrivere uno che lo fa moooolto meglio di me è Paolo Nori edito prima da Einaudi e ora da Feltrinelli: consiglio caldamente.

Gravatar

5. cofano ha scritto il 15 aprile 2003 alle 18:43

Aggiungo: se vuoi un template simile te lo posso fare, non è un problema, basta che mi dici un po’ di colori/idee/impostazioni e te lo mando. Scrivimi pure anche in mail.

Gravatar

6. cofano ha scritto il 15 aprile 2003 alle 18:55

Riaggiungo: claro che in cambio voglio il mio oroscopo giornaliero 😉

Gravatar

7. RosaRospa ha scritto il 16 aprile 2003 alle 10:14

Se vuoi te lo posso anche personalizzare, prendo un pezzo qui_e_uno_lì e te lo assemblo ad hoc 🙂
Comunque x il mio template mi basterebbero 3 colonne, sennò mi tocca smontare la rotella del mouse ogni volta che guardo la tag board 😀
Cià grazie

Gravatar

8. cofano ha scritto il 16 aprile 2003 alle 10:26

Bene, allora vedrò di mandarti via mail (sempre che sul tuo blog ci sia il tuo indirizzo) un po’ di codice… però sarebbe meglio se prima mi mandi il codice come è ora, tanto per non perdere impostazioni varie

Lascia un commento

Potete usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>